Grotta di Re Tiberio

La grotta del Re Tiberio è la parte terminale di un vasto sistema di cavità naturali che ha uno sviluppo complessivo di oltre 6 km e un dislivello di 223 metri.

Le grotte si sviluppano su più livelli: le gallerie poste a quote superiori sono state abbandonate dalle acque a seguito del progressivo abbassamento del Senio.

L’acqua, sciogliendo la roccia gessosa, ha così generato un vasto reticolo sotterraneo di gallerie,cunicoli, pozzi e sale che, a parte il tratto turistico, sono in genere difficilmente percorribili.

L’attività estrattiva, sia in sotterraneo che all’esterno, ha intercettato in più punti le grotte distruggendole in parte e alterando il percorso sotterraneo delle acque che ora tornano a giorno tramite una galleria di cava.

Essa di trova nella Vena del Gesso romagnola, straordinario bastione roccioso costituito in prevalenza da una roccia “monomineralica”, il gesso (solfato di calcio).....

Per ulteriori informazioni riguardanti orari / visite guidate contattateci.

CONTATTI

  • Facebook
  • Trip Advisor Icona sociale
  • Instagram

Tel. 0039 0546 71183

Via Garibaldi,27 Riolo Terme (Ravenna)

  • Trip Advisor Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram